Illuminazione centrale idroelettrica di S.Massenza

PROGETTAZIONE ILLUMINAZIONE CENTRALE SANTA MASSENZA (TN) ED ADEGUAMENTO IMPIANTI ELETTRIci

La progettazione riguarda il globale rifacimento dell’illuminazione della centrale di Santa Massenza, dell’illuminazione di emergenza e adeguamento degli impianti elettrici. La centrale Idroelettrica di Santa Massenza è una delle più importanti centrali idroelettriche del Trentino, presenta una galleria di ingresso lunga 360 metri che conduce all’imponente sala macchine, costruita all’interno del Monte Gazza, lunga 190 metri e larga circa 29 metri. La centrale è parte di un sistema articolato che, attraverso una vasta rete di gallerie, condotte forzate e opere idrauliche, sfrutta il salto piezometrico tra l’acqua del lago di Molveno e quello del lago di Santa Massenza. L’edificio della centrale è opera dell’architetto Giovanni Muzio. Gli ambienti interni sono caratterizzati sia da elevati sviluppi orizzontali che verticali, i quali comportano scelte progettuali e modalità esecutive di attenta valutazione. Questi sono composti principalmente dalla sala macchine, e, parallelamente alla stessa, si sviluppa la sala valvole per una lunghezza di circa 175 metri ed una larghezza di metri 5. Gli interventi riguardano quindi gli spazi interni della centrale nello specifico, la galleria di ingresso alla centrale, la sala macchine ove sono collocate le turbine e la sala valvole compresi gli spazi di accesso quale la galleria di ingresso alla centrale.

progettazione:

fasi progettuali:

COMMITTENTE:

avanzamento:

100%

Completato

ARCHITETTONICO:

ANNO:

0