Diagnosi energetiche edifici civili ed industriali, interventi di efficientamento energetico

Diagnosi energetiche edifici civili, industriali e Pubblica Amministrazione secondo D.Lgs.102/14 redatte da professionista accreditato EGE

  • Il servizio tecnico riguarda la redazione di diagnosi energetiche di edifici ad uso civile, industriale e della Pubblica Amministrazione. Per diagnosi energetica si intende una procedura sistematica volta a fornire un’adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici, di una attività e/o impianto industriale o di servizi pubblici o privati. Lo scopo della Diagnosi Energetica è quello di individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici, ritorno degli investimenti e riferire in merito ai risultati ottenibili mediante l’adozione delle opportune strategie di risparmio energetico. Gli obiettivi ,cui deve mirare una diagnosi energetica, sono definiti dal D.Lgs. 102 del 04/07/2014 e s.m.i. e dall’applicazione delle UNI CEI EN  16247-1-2-3-4:2012 e dalla UNI CEI/TR 11428:2011.

Per ridurre i costi energetici, un’azienda o un ente pubblico ha essenzialmente due sistemi: ridurre i fabbisogni energetici in ingresso e ridurre il costo unitario dell’energia primaria. Trentino Ingegneria propone un approccio integrato e mirato per ogni singola realtà, nel corso dell’intero processo di audit energetico. Sono state condotte le seguenti diagnosi (elenco costantemente aggiornato):

– Stabilimento Concast Trentingrana s.c.a. (TN)

– Centrale di trigenerazione a servizio quartiere “Le Albere” (TN)

– Sede logistica “Ecornaturasì” in Bentivoglio (BO)

– Centrale di cogenerazione in Piazzale Degasperi in Rovereto (TN)

– Uffici Dolomiti Energia Holding S.p.a. in Trento (TN)

– Uffici Dolomiti Energia Holding S.p.a. in Rovereto (TN)

 

progettazione:

fasi progettuali:

committente:

avanzamento:

100%

Completato

ARCHITETTONICO:

ANNO:

0